Installare Unity

0

Unity è un software per creare videogiochi, applicazioni in Realtà Aumentata e Realtà Virtuale.
In questo primo tutorial installiamo Unity e verifichiamo che tutto sia pronto per esportare le nostre applicazioni su smartphone Android.

Se hai un Mac clicca qui

 

ATTENZIONE: Questo tutorial è stato realizzato nel 2017. Cercherò di tenerlo aggiornato il più possibile ma qualcosa potrebbe sfuggirmi.

 

Aggiornamenti di AndroidStudio, Unity o Java possono modificare l’esito dell’installazione.

Vi prego di segnalarmi eventuali errori (puccimarco76@yahoo.it)

 

 

INSTALLAZIONE UNITY
Colleghiamoci al sito di Unity, scarichiamo e installiamo la versione FREE: https://store.unity.com/

Durante l’installazione viene chiesto di scegliere i diversi componenti da installare.
Nella figura sotto gli elementi da selezionare.

installare-unity

 

 

Una volta installato apriamo Unity e iscriviamoci.

Nuovo Progetto

unity

In Project Name inseriamo il nome del nostro progetto e in Location indichiamo la cartella dove vogliamo salvare tutti i file del progetto.

Proseguiamo con l’installazione.

Click su Edit / Preference / External Tools

Scorriamo in basso fino a raggiungere la voce Android.
Dobbiamo installare i tre componenti SDK, JDK e NDK e indicare dove sono posizionati.

 

Unity-External-Tools

SDK: click sulla scritta Download.
 

android_a

Click su DOWNLOAD ANDROID STUDIO

Una volta scaricato doppio click sul file android-studio-bundle-162.4069837-windows.exe

 

 unity-android-studio

Click su NEXT finchè non inizia l’installazione.

 

Apriamo Android Studio.

L’installazione prosegue con il Download dei componenti. E’ un’operazione che richiede alcuni minuti.

 Una volta terminata apparirà la schermata qui sotto.

 

android-configure

 

Click in basso su Configure / SDK Manager.

 

unity-android-sdk

Copiate il percorso presente all’interno della finestra Android SDK Location

Torniamo a Unity.
Click su Edit / Preference / External Tools
Scorriamo in basso fino a raggiungere la voce Android.
Nella voce SDK incolliamo il percorso che abbiamo appena copiato.

unity-external-tools

 

JDK: installiamo Java – Click su Download

 

 

 

unity-JDK

Click su Java.

Click su Accept License Agreement

Selezionate il vostro sistema operativo, scaricate il file .exe e installate Java.

 unity_android

 

Torniamo alla finestra di Unity e inseriamo il percorso di Java. Nel mio caso il percorso è questo qui sotto.

unity-JDK-java

 

 

FINITO!

Vediamo se tutto è installato correttamente provando a esportare la nostra prima applicazione Unity per Android.

 

Inseriamo nella scena una Main Camera (dovrebbe già essere presente, in caso contrario la possiamo prendere da GameObject / Camera.
Inseriamo una sfera: GameObject / 3D Object / Sphere
Con lo strumento Move the Selected Objects (evidenziato in rosso nella figura in basso) selezioniamo la sfera e la
mettiamo davanti alla camera.

Nella finestra Game (quella a destra) vediamo la sfera dal punto di vista della camera.
Click su File / Save Scenes

 Unity-scena

 

 

ESPORTIAMO
Click su File / Build Settings

 

Unity-Build-Scenes

 

1 – click per aggiungere la scena da esportare
2 – selezionare la scena
3 – selezionare Android
4 – Switch Platform
5 – Player Settings

Infine controllate sempre che in Build System (al centro) sia selezionato INTERNAL

 

 

 Sulla destra dello schermo appare la finestra per impostare la nostra applicazione.

 unity-export

Per questo test copiate le impostazioni dell’immagine a sinistra.
In Package Name dovete scegliere un nome mantenendo la forma: “com.nome.secondonome
In Minimun API Level selezionate la versione di Android installata sul vostro telefono.

Torniamo alla finestra Build Settings
Clicchiamo su Build. Inseriamo un nome e clicchiamo su Save.

 

ATTENZIONE: Se l’esportazione non dovesse funzionare scaricate questa versione di Java:

 Java SE Development Kit 8u162 a questo link: http://www.oracle.com/technetwork/java/javase/downloads/jdk8-downloads-2133151.html

e segnalate il nuovo percorso in External Tools.

 

 

Viene generato un file .apk
Per installarlo dovete cercare all’interno delle impostazioni Android la voce abilita 

Copiate il file all’interno del vostro smartphone, cliccateci sopra e installatelo.

Se tutto è andato bene dovreste vedere la vostra prima App di Unity per smartphone Android (qui sotto lo screenshot del mio cellulare).
Nei prossimi tutorial realizzeremo delle applicazioni per Realtà Aumentata e Realtà Virtuale.

 

 

export-unity

 

 

 

 

 

Licenza Creative Commons

I tutorial sono liberamente scaricabili e condivisibili sotto l’etichetta Creative Commons (non è possibile commercializzarli e modificarli)

 

 

 dat

 

 

About The Author