CINEMA 2.0: una nuova visione solitaria

0
isolamento-cinema

In questa sezione sono presenti tutti gli articoli pubblicati sulla rivista D’Ars Magazine riguardanti il Cinema 2.0. Gli articoli fanno parte della mia ricerca sulle nuove frontiere del cinema e le sue sperimentazioni. Per approfondire il tema potete leggere i post presenti su questo sito sotto la categoria Didattica / Cinema 2.0

 

 
 

ARTICOLO PUBBLICATO SU D’ARS MAGAZINE 2.09.2015

Tutti sappiamo che nel lontano 28 dicembre 1895, grazie ai fratelli Lumière, nasce il cinema. In quel giorno di fine dicembre accade un fatto molto importante: per la prima volta un pubblico pagante assiste alla proiezione di alcuni film della durata di pochi minuti ciascuno. Il fatto che più persone contemporaneamente abbiano assistito alla visione di un film è l’avvenimento fondamentale che dà il via alla nascita dell’industria cinematografica nel mondo.

Nel corso di questi ultimi centoventi anni di storia, il cinema si è evoluto soprattutto grazie alle intuizioni e scoperte di numerosi registi che hanno cercato di comunicare una storia attraverso l’utilizzo di immagini in movimento. La storia del cinema è complessa e affascinante; oltre alle persone che hanno sperimentato nuovi metodi di ripresa, un apporto fondamentale è arrivato dalla tecnologia. Il cinema ha sempre utilizzato nuovi apparati tecnologici a partire dalle sue macchine da ripresa fino ad arrivare al sonoro, al colore e agli ultimi effetti speciali digitali.

 

CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO COMPLETO SUL SITO DARSMAGAZINE.IT

 

 

 

 

 

 

About The Author