’68 RELOADED – cinema 360°

0

Immaginate di fare un salto nel tempo e di poter entrare in una università occupata a Milano, nel marzo 1968; o di poter chattare su Instagram con quegli studenti ventenni proprio mentre stanno portando avanti le loro lotte, o di essere protagonisti di momenti di quotidianità in una bottega di parrucchiere milanese del sessantotto mentre fuori sta cambiando il mondo.

Tutto questo non è fantascienza, ma il nuovo progetto multimediale e crossmediale degli studenti diplomandi della Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti.

Nel cinquantesimo anniversario delle contestazioni giovanili, “68 Reloaded” unisce una attenta ricerca sulle fonti all’impiego di avanzate tecnologie contemporanee quali il video immersivo 360, l’uso dei social media e la creazione di un videogioco narrativo.

Le interviste ai protagonisti di quei momenti, la ricerca sulle immagini e le registrazioni dell’epoca hanno permesso agli studenti, ventenni di oggi, di riportare al presente i ventenni di allora in una comunicazione tra pari. 

Il pubblico indossando il visore, sedendosi alla consolle di gioco o seguendo i personaggi su Instagram si troverà al centro degli eventi, in intimo contatto con i personaggi della storia e le loro ragioni, come scavalcando per magia i cinquant’anni che sono seguiti.

 

VIDEO 360 + VIDEOGIOCO
CIVICA SCUOLA DI CINEMA LUCHINO VISCONTI 
Ingresso gratuito – viale Fulvio Testi 121 (fermata metro lilla Bicocca)

> dal 28 giugno al 1 luglio 
> dalle h. 15:00 alle h. 21:00

 


Photo by: Marina Alessi

 

 

Il lavoro è stato realizzato dagli studenti della Scuola Civica di Cinema di Milano – 3° anno, dove insegno nel corso di Multimedia.

 

 

About The Author